Borsa di Studio Migrante

Borsa di studio Migrante 2016

Oggi 1 luglio a Genova la nostra Fondazione ha consegnato due borse di studio da mille euro ciascuna a due giovani rifugiati residenti in Italia. Joel Mary Oluwatoyin, ragazza proveniente dalla Nigeria e Conteh Lamin, ragazzo proveniente dal Gambia sono stati accompagnati all’incontro da Alessandra Ballerini difensore legale dei diritti civili e dalle volontarie delle associazioni Il Cesto e Fondazione Auxilium, presso le quali vivono i due giovani. La dotazione delle borse di studio è stata procurata dalla nostra socia e consigliera di amministrazione Silvia Acocella. La competenza di Alessandra Ballerini ha permesso che le due borse di studio fossero assegnate a due giovani di speciale valore e di travagliata esistenza.

unnamed

unnamed-1

Foto Archivio Fondazione Erri De Luca

2 Comments

Join the discussion and tell us your opinion.

fabioreply
luglio 04, 2016 at 09:07 AM

Questo gesto mi sembra uno dei modi migliori per favorire l’integrazione tra i popoli.

elesreply
luglio 01, 2016 at 07:07 PM

una bella notizia,finalmente
‘ccu tuttu ca fora c’è ‘a guerra
mi sentu stranizza d’amuri…….
buona fortuna ragazzi

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: