Borse di studio migrante

Partecipiamo alla gioia di Talveen Kaur che si è laureata in Lingue, Lettere e Culture Comparate.

Una modesta parte di questa laurea è merito della borsa di studio della nostra Fondazione. Che parte? Una foglia di quella corona di alloro.

3 Commenti

Unisciti alla discussione per dirci la tua

Emanuelarispondi
30/04/2020 a 4:35 pm

Complimenti davvero a questa giovane alla quale auguro un futuro luminoso. Un abbraccio affettuoso a Erri e a tutti coloro i quali hanno contribuito a tale successo!

Mariella Zancorispondi
30/04/2020 a 12:39 pm

Da ex insegnante e dirigente scolastica sono ammirata e commossa. Complimenti a Kaur e a chi aiuta questi processi di inserimento culturale, segno di grande civiltà.

Tvrtko Klarićrispondi
30/04/2020 a 11:16 am

Complimenti alla NeoDottoressa Talveen Kaur, e un forte abbarccio anche a chi ha contribuito con “una foglia di quella corona di alloro”.
Cordiali saluti da Zagreb

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: