Brigada Cultural – Roma

L’onore di un libro non è di essere venduto in molte copie, ma che la singola copia sia letta da molte persone – Erri De Luca

Seguendo la suggestione della Brigada Cultural  http://brigadaparaleerenlibertad.com/ nata in Messico e capitanata da Paco Ignazio Taibo II e Paloma Saiz La Fondazione Erri De Luca aderisce al progetto Brigada Cultural Roma

L’incontro di presentazione si è svolto a Roma, Casetta Rossa, Garbatella l’11 maggio 2015

 

IMG_1779DSC_7473DSC_7447
DSC_7519

 

per adesioni : brigadaculturalroma@gmail.com

1 Comment

Join the discussion and tell us your opinion.

danilo d’antonioreply
maggio 13, 2015 at 03:05 PM

Quel che capita a De Luca e tanti altri si deve solo all’assunzione a tempo indeterminato nel Pubblico. I carrieristi pubblici sono una casta tiranna mantenutasi indebitamente fin in epoca democratica.

Invece di pensare solo a se stessi svegliatevi ed esigete il LICENZIAMENTO di ogni assunto a vita nel Pubblico! Questo risolverà ogni problema compreso quello della redistribuzione del reddito.

Noi umani non siamo stupidi. Perché dobbiamo far finta d’esserlo?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: