Note di redazione

 

Il sito della Fondazione non è un forum: non apriamo dibattiti, non rispondiamo. Critiche, polemiche, veleno, hanno già il loro spazio su FB, Twitter e altri canali dove ognuno è libero di scrivere come e quando vuole.  Qui non accettiamo o pubblichiamo niente di tutto questo.

 

7 Commenti

Unisciti alla discussione per dirci la tua

Valeria Dell’Annarispondi
04/09/2017 a 1:22 pm

Potere alla Moderazione!
Condivido un approdo di pace.

silvia ferraresirispondi
04/09/2017 a 12:22 pm

così deve essere, continuate in questo modo

((ivano))rispondi
03/09/2017 a 1:42 pm

……..eppure è così romantico infrangere le regole………anche certe continuità d’essere spesso han trovato migliori mutamenti………è lo “spazio” extraFB che intriga, sarah kane avrebbe detto :: FB è un orrore profondo e può essere frenato solo da un rito………..ecco……..’sto sito è il rito……………………daje

ambrarispondi
03/09/2017 a 7:05 pm
– In risposta a: ((ivano))

Rito o non rito, basta non pubblicare.
L’essere ignorati è la punizione peggiore.

ambrarispondi
03/09/2017 a 12:28 pm

È triste che abbiate avvertito il bisogno di pubblicare questa nota. Se avete scelto di farlo, avrete avuto motivi ben seri.
Ne sono profondamente addolorata,Vi esprimo la mia stima e l’augurio di proseguire serenamente nella Vostra attività di divulgazione.
Ambra.

lucyrispondi
03/09/2017 a 9:03 am

speriamo continui a essere quello che è stato :uno spazio poroso dove si respira aria di libertà,dove ,bandito,sia solo l’insopportabile rancore,moneta ricorrente in questi nostri tempi.

Rodolfo Vialbarispondi
03/09/2017 a 5:45 am

Ottima regola, da me pienamente condivisa.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: