L’Ucraina in agosto

La luna più grossa l’ho appena vista sull’Ucraina la sera dell’11 agosto. Saliva sopra le colline, ravvicinata, enorme. L’effetto è stato di stupore, di calma, di quiete. Non doveva essere così per chi stava nelle trincee: effetto di faro che illumina e facilita il tiro a bersaglio. Mi sono venuti in mente per ironia i versi di…