Napoli

Ripasso da Napoli. Ne sono rimasto lontano per due anni. Occasione è una manifestazione di libri, lettori e scrittori.Comincio da dove ho lasciato, da un caffè e da una sfogliatella riccia.La città è a spasso per le strade. È un bel sabato di fine settembre, mi aspettavo poco movimento per evacuazione di fine settimana. In…

America

America “Chissà cosa avrebbe scoperto Colombo se l’America non gli avesse sbarrato la strada”.L’ipotesi ironica dell’irlandese Jonathan Swift ( 1667-1745) mi fa immaginare l’assenza del continente americano, con un solo e gigantesco oceano avvolgente l’est e l’ovest.Logicamente Colombo non avrebbe scoperto niente, scomparendo con la sua piccola flotta esausta.Per lui quell’isola dei Caraibi, avamposto di…

Il profumo del cirmolo

Circa tre anni fa mi trovavo a Belluno per un incontro pubblico e in piazza c’era un’esposizione di scultori in legno. Ognuno aveva un suo posto e si assisteva alle lavorazioni eseguite sul momento. Mi fermai accanto a uno degli artisti, coetaneo all’incirca. Parlammo e mi venne il desiderio di comprare una sua opera, fatta…

Fantasmi

Sono cresciuto in una città che raccontava fantasmi, inevitabili come fenomeni naturali e ho imparato a conoscerli. Le loro storie ascoltate erano testimonianze di incontri, apparizioni, nitide come le visioni delle febbri. A riscontro c’era il silenzio compatto di chi ascoltava, col fiato ridotto al minimo, i sensi dilatati a percepire. L’invisibile si manifestava e…