Un solo albero

Domenica ero a Spoleto a raccontare qualche dettaglio del primo libro sacro. Il suo titolo originale è Bereshít (In principio) ma da noi è trasformato in Genesi. I primi cinque libri hanno da noi un titolo diverso dall’originale. Perfino il personaggio principale, la Divinità, ha subìto una traduzione: il tetragramma impronunciabile è sostituito dal nome…

La condizione

“Un osso a un cane non è carità. Carità è l’osso condiviso con il cane quando tu sei affamato quanto lui”. Questa frase è di Jack London, scrittore, militante socialista, tra 1800 e 1900. La carità è un gesto personale e dipende da un’occasione che spinge a praticarla. Oltre di essa esiste un sentimento collettivo…

Da una posizione panoramica

Omero chiama il Mediterraneo “igrà kèlefta”, una strada liquida. La sua migliore definizione doveva essere data al mare da un poeta. Dalla sua strada è arrivata la storia, sbarcata sulle nostre sponde da naviganti esperti in legni e vele. Da una piccola isola greca, Kalavrìa, viene probabilmente il più vasto nome di Calabria. Napoli, nea…

La settima opera

In una sola tela Caravaggio concentrò le sette opere della misericordia. A me è capitato di trovarle riunite nel ridotto spazio di una nave. A ogni persona sollevata dalle onde e issata a bordo ho visto offrire cibo, acqua, vestiti, un riparo, un posto per sdraiarsi e stare all’improvviso senza l’agguato della morte addosso. Ho…