Insistere

Ho abitato la Francia da operaio, da scrittore tradotto, da imputato difeso più qui che in Italia. Dichiaro la mia gratitudine come premessa. Più dell’inno italiano amo la Marsigliese, l’appello rivolto ai cittadini, alla loro coscienza. Amo il miscuglio di popoli che usano il francese come loro lingua del mondo. Nell’Antico Testamento esistevano le città…

19 ottobre 2015

Nell’aula di Corte di Assise a Torino c’è un orologio guasto. Il giudice non può vederlo, sta alle sue spalle. Durante le ultime udienze guardavo il meccanismo fermo. Mi suggeriva qualcosa vagamente, restavo in sospeso. Il tempo era fermo? Era fragile? Era irreparabile? Il 19 ottobre, udienza del verdetto, l’orologio guasto mi ha aiutato a…