Per ragioni contingenti

Per ragioni contingenti: con questa espressione Fernando Palazzi, autore di un dizionario di lingua italiana, spiega un suo ritardo. Solo nell’edizione seconda, pubblicata nel dopoguerra, riconosce il suo debito di riconoscenza verso Eugenio Treves. Così scrive Palazzi nella sua prefazione : ” La prima edizione uscì nell’agosto 1939 alla vigilia della seconda guerra mondiale”. Quello…

Dal discorso all’inagurazione dell’ area ex base Nato restituita alla città

Quando sono nato erano già lì, le navi da guerra grigiochiare con le scritte bianche. La portaerei stava piantata in mezzo al golfo come una pialla sul banco del falegname, intorno era all’ancora il resto dell’intera squadra navale della Sesta Flotta degli Stati Uniti. Era il dopoguerra, che aveva scelto Napoli come capitale militare del…